le notizie che fanno testo, dal 2010

Fratelli d'Italia, Fidanza: Unar carrozzone pericoloso da chiudere

"La censura subita da Giorgia Meloni per le sue idee sull'immigrazione incontrollata è l'ennesima riprova di quanto l'Unar sia un carrozzone utile solo a colpire chi non si allinea al politicamente corretto", così in un comunicato Carlo Fidanza, rappresentante di Fratelli d'Italia.

"La censura subita da Giorgia Meloni per le sue idee sull'immigrazione incontrollata è l'ennesima riprova di quanto l'Unar sia un carrozzone utile solo a colpire chi non si allinea al politicamente corretto" denuncia in una nota Carlo Fidanza, responsabile nazionale Enti Locali di Fratelli d'Italia e componente dell'Ufficio di Presidenza del partito.
"Mettere il bavaglio a chi si oppone all'invasione di clandestini, promuovere costose campagne a sostegno delle folli teorie gender, consentire a zelanti funzionari che si ergono a custodi del pensiero unico di sindacare sulle opinioni dei rappresentanti del popolo italiano. E al contempo dimenticare chi tutti i giorni viene discriminato nell'accesso alle case popolari o ai servizi sociali proprio perché italiano così come chi viene attaccato dalla lobby lgbt per aver avuto l'ardire di sostenere la famiglia naturale" denuncia quindi Fidanza, concludendo: "Questo è ormai l'unico ruolo dell'Unar. Per questo presenteremo in tutti i consigli comunali in cui Fratelli d'Italia è rappresentato mozioni in cui si esprima solidarietà a Giorgia Meloni e si chieda al governo Renzi di chiudere questo pericoloso carrozzone."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: