le notizie che fanno testo, dal 2010

Francia: furgone contro fermate autobus. Forse non terrorismo ma emulazione

Un 35enne a bordo di un furgone rubato si scaglia contro due fermate dell'autobus a Marsiglia (Francia). Non si tratterebbe di terrorismo.

Torna la paura in Francia, dopo l'attentato a Bercellona. Un uomo ha rubato un furgone Renault Master e poi l'ha lanciato a tutta velocità contro due fermate dell'autobus in due distinti quartieri di Marsiglia (Croix-Rouge e Valentine), uccidendo una donna di 41 anni e ferendone gravemente un'altra di 29 anni. Solo quasi un'ora dopo la polizia è riuscito a fermalo sul lungomare di Vieux Port, località turistica della città del sud della Francia.
Gli inquirenti sospettano che il 35enne arrestato, che ha già dei precedenti, non sia legato al terrorismo ma abbia compiuto tale gesto per emulazione.

© riproduzione riservata | online: | update: 21/08/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Francia: furgone contro fermate autobus. Forse non terrorismo ma emulazione
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI