le notizie che fanno testo, dal 2010

Toldo lascia il campo ma non il calcio

Dopo 20 anni di onorata carriera, il portiere Francesco Toldo dice addio al mondo del calcio, ma solo come giocatore. Il portiere continuerà la collaborazione con l'Inter nel progetto "Inter Campus".

Dopo 20 anni di onorata carriera, il portiere Francesco Toldo dice addio al mondo del calcio, ma solo come giocatore. Toldo, dopo aver militato in club come Fiorentina e Inter ed essere stato il portiere della nazionale italiana, ha infatti deciso che, a 39 anni non compiuti, è giunto il momento di abbandonare i pali.
Il suo addio era nell'aria, ma è stato Francesco Toldo a ufficializzare la notizia, affermando: "Le vacanze? Sono andate bene. E quest'anno saranno lunghe nel senso che smetterò" - aggiungendo - "è la prima volta che lo dico ufficialmente e sono abbastanza emozionato. Per venti anni il calcio è stato il mio lavoro".
Ma il portierone ha anche detto che, pur lasciando il campo, non smetterà di lavorare nel suo mondo, ma continuerà la collaborazione con l'Inter nel progetto "Inter Campus" che, come dice il sito ufficiale, "realizza dal 1997 un programma flessibile di intervento sociale e cooperazione a lungo termine in 21 nazioni nel mondo con il supporto di 200 operatori locali e utilizza l'attività di calcio come strumento educativo per restituire a 10.000 bambini bisognosi tra gli 8 e i 14 anni il diritto al gioco".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: