le notizie che fanno testo, dal 2010

Storace e Fidel Mbanga-Bauna: "arrivederci" in Regione Lazio

Francesco Storace conferma la sua candidatura alla presidenza della Regione Lazio e avvisa Angelino Alfano del Pdl che non c'è più tempo per "cincischiare" e che quindi La Destra correrà da sola. Capolista a Roma sarà il giornalista Fidel Mbanga-Bauna.

La corsa verso la presidenza della Regione Lazio, per Francesco Storace (già governatore dal 2000 al 2005), è iniziata, e oggi da Rieti spiega di aver detto chiaro e tondo ad Angelino Alfano, segretario del Pdl: "Non c'è più tempo da perdere, non si può più continuare a cincischiare". E così il leader de La Destra, pur ammettendo che "sarà una battaglia difficile" promette che "si può combattere" e soprattutto che si potrà fare "da soli". Francesco Storace spiega quindi che per le elezioni regionali nel Lazio verranno "messe in campo diverse liste con persone che conoscono davvero i problemi della gente e del territorio". Tra questi il giornalista del Tg3 Fidel Mbanga-Bauna, che sarà capolista a Roma. Roberto Buonasorte, responsabile nazionale dell'organizzazione del partito, poco prima dell'evento organizzato a Rieti da La Destra, rivelava infatti: "Annunciamo con soddisfazione il consenso espresso da Fidel Mbanga-Bauna di guidare la Lista del presidente Storace alla Regione Lazio - aggiungendo - C'è enorme soddisfazione per un nome come quello di Fidel Mbanga-Bauna, volto noto del Tg regionale del Lazio e suo conduttore dal 1995, che rappresenta una candidatura autorevole e di spessore". "Arrivederci" in Regione, potrebbe essere quindi il leitmotiv di Fidel Mbanga-Bauna, riprendendo il tradizionale saluto che il giornalista faceva chiudendo ogni edizione del telegionale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: