le notizie che fanno testo, dal 2010

Francesco Schettino test tossicologici negativi. Poi la smentita

Giallo sui risultati dei test tossicologici di Francesco Schettino. Prima la notizia della loro negatività, e in seguito la smentita di Procura e difesa del comandante, ancora in attesa dei risultati.

Gli avvocati di Francesco Schettino, comandante (attualmente sospeso) della Costa Concordia, naufragata nei pressi dell'Isola del Giglio il 13 gennaio scorso, non hanno alcun dubbio sul fatto che i risultati dei test tossicologici diano esiti negativi. Francesco Schettino non ebbe nessuna difficoltà, infatti, ad accettare di sottoporsi ad un test tossicologico, per cercare di chiarire definitivamente che quel giorno, quando era al timone della Costa Concordia pronto a fare l'inchino all'Isola, non era sotto effetto di alcuna droga. In un primo momento la notizia che gli esami effettuati su un capello e su un campione di urine di Schettino avrebbero dato esito negativo, anche se in seguito sia la Procura di Grosseto che la difesa del comandante smentiscono tale indiscrezione, affermando di essere ancora in attesa dei risultati dei test tossicologici

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: