le notizie che fanno testo, dal 2010

Tax free day: boccata d'ossigeno per piccoli imprenditori, dice Scalia (PD)

"L'osservatorio CNA sulla tassazione della piccola impresa ha analizzato 124 Comuni italiani e ha stabilito che i piccoli imprenditori nel 2015 hanno smesso di lavorare per pagare le tasse il 9 agosto, 'strappando' undici giorni al fisco", dichiara in una nota l'esponente dem Francesco Scalia.

"L'osservatorio CNA sulla tassazione della piccola impresa ha analizzato 124 Comuni italiani e ha stabilito che i piccoli imprenditori nel 2015 hanno smesso di lavorare per pagare le tasse il 9 agosto, 'strappando' undici giorni al fisco" comunica l'esponente PD Francesco Scalia.
"Nel 2014 avevano smesso il 20 agosto. - ricorda - L'arretramento del Tax free day, ovvero il giorno in cui l'imprenditore comincia a destinare i guadagni aziendali all'impresa e alla propria famiglia, è una boccata di ossigeno per le nostre imprese".
Il senatore afferma dunque: "Questo è solo un primo passo avanti, molto c'è ancora da fare perché se da un lato è vero che il governo Renzi ha abbassato le tasse, è anche vero che esse continuano a essere ancora molto alte. I dati di oggi però sono un segnale positivo e che apre uno spazio di ottimismo soprattutto rispetto al trend degli anni passati".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: