le notizie che fanno testo, dal 2010

Ddl caporalato: buona legge che coinvolge 400mila lavoratori, dice Scalia (PD)

"Un grande passo in avanti nella lotta al caporalato e allo sfruttamento del lavoro in agricoltura", scrive in una nota Francesco Scalia del Partito Democratico.

"Un grande passo in avanti nella lotta al caporalato e allo sfruttamento del lavoro in agricoltura. Si rafforza l'azione penale repressiva - fa sapere in una nota il parlamentare dem Francesco Scalia -, anche definendo una figura di reato autonoma per il datore di lavoro che utilizza manodopera in condizioni di sfruttamento, e si determinano politiche efficaci di prevenzione e di contrasto di un fenomeno odioso e complesso che coinvolge circa 400 mila lavoratori nel nostro Paese."

Il senatore PD prosegue quindi: "I dati più aggiornati ci raccontano di una realtà diffusa in tutte le aree del Paese, ben oltre le situazioni estreme e conosciute delle regioni del Meridione italiano, restituendoci una dimensione del fenomeno di estremo sfruttamento dei lavoratori e, anche, di penalizzazione degli imprenditori onesti che è totalmente incompatibile con la nostra Costituzione."
"Si è fatto un buon lavoro che mi auguro la Camera in tempi rapidi renderà definitivamente legge dello Stato" commenta infine.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: