le notizie che fanno testo, dal 2010

Ius soli, Sanna: onorificenze non attacchi a scuola Allori di Iglesias

Francesco Sanna e altri 15 parlamentari sardi in una interrogazione a Paolo Gentiloni e Valeria Fedeli.

"Assurdo che la destra voglia punire il loro lavoro didattico sulla cittadinanza. Chiediamo al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e al Ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli di nominare cavaliere della Repubblica un insegnante, un genitore e il dirigente scolastico della scuola elementare Allori di Iglesias dove è stato condotto un esemplare lavoro di educazione civica sul tema della cittadinanza e sui modi di acquisirla nel nostro ordinamento, avvalendosi anche della esperienza di relazione dei fanciulli con compagni di classe di nazionalità non italiana e con le loro famiglie" chiede in una interrogazione Francesco Sanna, deputato PD iglesiente, primo firmatario della interrogazione sottoscritta da tutti i deputati dem sardi, oltre che dalla Responsabile nazionale scuola Simona Malpezzi e dall'ex Ministro dell'Istruzione Chiara Carrozza.

"E' infatti incredibile che esponenti della destra abbiamo usato toni nemmeno lievemente autoritari con loro, invocando verifiche e punizioni per il lavoro di alunni, insegnanti e genitori per come hanno affrontato il tema dell'integrazione. - aggiungono - Meritano invece un premio. L'ordine al merito della Repubblica, poiché la legge pretende una età minima che non consente il conferimento, lo darei idealmente ai ragazzi. Sono loro che fanno un grande regalo anche a noi adulti".

© riproduzione riservata | online: | update: 17/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Ius soli, Sanna: onorificenze non attacchi a scuola Allori di Iglesias
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI