le notizie che fanno testo, dal 2010

Forza Italia, Sisto: omicidio stradale non fa prevenzione

"La vicinanza incondizionata alle famiglie delle vittime di omicidi stradali è comune a tutti. Non possiamo, però, sottrarci dalla notazione che la giustizia, contrariamente a ciò che sostiene Matteo Renzi, non si realizza con il sensazionalismo sanzionatorio", segnala in una nota Francesco Paolo Sisto di FI, commentando la legge sull'omicidio stradale.

"La vicinanza incondizionata alle famiglie delle vittime di omicidi stradali è comune a tutti - segnala in un comunicato il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto -, e non potrebbe essere altrimenti. A fronte della firma della nuova legge in materia da parte del premier non possiamo, però, sottrarci dalla notazione che la giustizia, contrariamente a ciò che sostiene Matteo Renzi, non si realizza con il sensazionalismo sanzionatorio. Questa legge sull'omicidio stradale, infatti, pur migliorata da Forza Italia alla Camera, difetta in quello che crediamo essere la vera leva per evitare il ripetersi di altre tragedie, cioè la prevenzione. L'educazione al rispetto delle regole è un deterrente ben più forte ed efficace del solo inasprimento delle pene, peraltro sproporzionato rispetto agli equilibri che caratterizzano il nostro sistema penale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: