le notizie che fanno testo, dal 2010

Dati Istat dimostrano che governo ignora questione meridionale, dice Sisto (Fi)

"I dati Istat sul Mezzogiorno siano la sveglia per un governo distratto, che non ha mai messo il Sud tra le sue priorità e che fa finta di non vedere la crisi delle imprese, delle persone, delle prospettive, del futuro, che attanaglia il Meridione", scrive in una nota Francesco Paolo Sisto di FI.

"I dati Istat sul Mezzogiorno siano la sveglia per un governo distratto, che non ha mai messo il Sud tra le sue priorità e che fa finta di non vedere la crisi delle imprese, delle persone, delle prospettive, del futuro, che attanaglia il Meridione. Pur riferendosi al 2014, primo anno di esecutivo Renzi, i numeri dicono che c'è una 'questione Meridionale' che non si può risolvere con un Masterplan rimasto solo un prontuario di intenzioni. La legge di stabilità ha bypassato gli interventi necessari, le risorse per il Sud sono state stornate dal Sud stesso, l'inerzia in Europa ha permesso l'ingresso nel mercato di 70 mila tonnellate di olio tunisino a dazio zero. E questo solo per fare degli esempi. Serve un cambio di passo o il nostro Paese resterà ancora diviso in due" riflette in una nota il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: