le notizie che fanno testo, dal 2010

WikiLeaks, Vito: da Boldrini e Grasso nessuna risposta su esclusione Fi da Copasir

Bisogna trovare un "modo per assicurare la partecipazione di almeno uno dei componenti di Forza Italia a questa importante riunione del Copasir, e queste missive non hanno ricevuto nemmeno una risposta", da FI una nota di Elio Vito.

Forza Italia ribadisce, nel giorno in cui il sottosegretario Marco Minniti verrà ascoltato sulla vicenda WikiLeaks, che Laura Boldrini e Pietro Grasso dovrebbero trovare un "modo per assicurare la partecipazione di almeno uno dei componenti di Forza Italia a questa importante riunione del Copasir" sottolinea in un comunicato Elio Vito, precisando però che finora dai presidenti di Camera e Senato non si è ricevuta "nemmeno una risposta".
"A questo punto signora presidente noi riteniamo doveroso e rispettoso verso i nostri elettori, verso quello stesso governo Berlusconi oggetto di arbitrarie intercettazioni nel 2011, anche per rimarcare la nostra ingiusta assenza dal Copasir, di essere presenti in Aula come nostro dovere parlamentare questa mattina, durante la riunione del Copasir, dalle 10 alle 11, di contribuire al dibattito con gli interventi che l'onorevole Sisto come sempre farà, illustrando i propri emendamenti, ma di segnare il nostro sconcerto, la nostra protesta non partecipando al voto. - ha quindi annunciato l'esponente azzurro - Saremo in Aula, non parteciperemo al voto e questa protesta credo debba essere rimarcata soprattutto sul governo, sulla maggioranza, sul Partito democratico e sui presidenti di Camera e Senato che non hanno voluto trovare una soluzione ad una vicenda così grave come l'esclusione di Forza Italia dal Copasir."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: