le notizie che fanno testo, dal 2010

Scuola Fase C, Centemero (Fi): disparità tra docenti e assunti

"Nella fase C del piano di assunzioni della scuola non vi è stata alcuna corrispondenza tra i bisogni formativi indicati dalle scuole per l'organico del potenziamento e le competenze dei docenti assunti", da Forza Italia la posizione di Elena Centemero.

"Nella fase C del piano di assunzioni della scuola non vi è stata alcuna corrispondenza tra i bisogni formativi indicati dalle scuole per l'organico del potenziamento e le competenze dei docenti assunti. Vi è stata, invece, - denuncia la deputata di Forza Italia Elena Centemero in un comunicato - una disparità di trattamento tra chi è stato immesso in ruolo nelle diverse fasi del piano. E' stato giustamente permesso a quegli insegnanti che quest'anno erano in supplenza a tempo determinato nelle scuole statali o in servizio nelle scuole paritarie di rimanere al loro posto per garantire la continuità didattica, ma sul fronte della mobilità straordinaria non sono state considerate le esigenze familiari di tanti docenti per l'avvicinamento al nucleo familiare. Nelle nuove assegnazioni, Forza Italia si batterà per il ricongiungimento dei docenti con la famiglia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: