le notizie che fanno testo, dal 2010

Riforma Senato, Gasparri: gioco scatole cinesi su elettività senatori

"Per ora abbiamo solo capito che c'è un gioco di scatole cinesi sull'elettività dei senatori perché si rimanda forse a una legge quadro", spiega in un comunicato Maurizio Gasparri, esponente di Forza Italia, in merito all'accordo nel PD sulla riforma del Senato.

"Prima ancora che il merito - riflette Maurizio Gasparri in un comunicato -, Forza Italia contesta il metodo usato per portare a compimento la riforma costituzionale. Siamo stati tutti vittime dell' eterno congresso del PD che ha fatto riunioni private e ridotto questo Senato a un suk. Quanto al merito gli emendamenti di modifica vanno esaminati nel dettaglio e non sappiamo ancora come alcuni nodi fondamentali saranno sciolti". Gasparri osserva infatti: "Per ora abbiamo solo capito che c'è un gioco di scatole cinesi sull'elettività dei senatori perché si rimanda forse a una legge quadro. Il principio è quindi avvolto nel mistero ma anche sulle funzioni del nuovo Senato nulla è chiaro. - concludendo - Resta poi la questione della legge elettorale per noi fondamentale. Non riguarda la riforma costituzionale in sé ma l'intero sistema. Solo una legge che assegna il premio alla coalizione e non a un singolo partito garantisce l' equilibrio democratico."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: