le notizie che fanno testo, dal 2010

Pelino (Forza Italia): parità di genere in Regioni non più rinviabile

"La presenza femminile nei nostri consigli regionali è ancora molto limitata. Lo ha ben evidenziato la senatrice Anna Maria Bernini nella sua relazione ad un disegno di legge, come quello che abbiamo approvato in Senato, che mira a superare questa criticità", così in una nota Paola Pelino da FI.

"La presenza femminile nei nostri consigli regionali è ancora molto limitata. Lo ha ben evidenziato la senatrice Anna Maria Bernini nella sua relazione ad un disegno di legge, come quello che abbiamo approvato in Senato, che mira a superare questa criticità e a ripristinare il giusto equilibrio nella rappresentanza tra donne e uomini negli organi elettivi regionali. La previsione che i candidati dello stesso sesso non eccedano il 60 per cento delle liste ammesse alla competizione elettorale, che fungerà da guida per le diverse leggi elettorali delle regioni, accoglie in pieno i principi sulla parità delle opportunità di accesso alle cariche elettive contenuti nella nostra Costituzione, conferendole maggiore compiutezza" assicura in un comunicato la senatrice di Forza Italia Paola Pelino.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: