le notizie che fanno testo, dal 2010

Opzione donna: per non escludere nate '57 e '58 emendamento a legge stabilità 2016

"Ho presentato un emendamento al disegno di legge di stabilità per impedire che le sole donne nate nell' ultimo trimestre del '57 e del '58 vengano escluse dalla possibilità di utilizzare il bonus opzione donna, che consente l' uscita anticipata con calcolo della pensione interamente contributivo", da Forza Italia un comunicato di Paola Pelino.

"Ho presentato un emendamento al disegno di legge di stabilità per impedire che le sole donne nate nell'ultimo trimestre del '57 e del '58 vengano escluse dalla possibilità di utilizzare il bonus opzione donna, che consente l'uscita anticipata con calcolo della pensione interamente contributivo" annuncia in una nota la senatrice di Forza Italia Paola Pelino.
"La disposizione sull'aspettativa di vita dei tre mesi, che di fatto esclude queste donne dal godimento di un loro diritto spostando notevolmente in avanti l'età della pensione non è infatti né giusto né opportuno e crea una evidente disparità. - conclude l'esponente azzurra - Mi auguro che il governo sappia eliminare questa anomalia e accolga il mio emendamento."

© riproduzione riservata | online: | update: 09/11/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Opzione donna: per non escludere nate '57 e '58 emendamento a legge stabilità 2016
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI