le notizie che fanno testo, dal 2010

Maltempo Sicilia, Gibiino: Forza Italia chiede duplice stato di emergenza

"Il nubifragio che ieri ha colpito la Sicilia ha messo in drammatica evidenza, se ce ne fosse stato ancora bisogno, lo stato di estrema precarietà idrogeologica in cui versa la maggior parte del territorio regionale", spiega in un comunicato Vincenzo Gibiino, politico di Forza Italia.

"Il nubifragio che ieri ha colpito la Sicilia ha messo in drammatica evidenza, se ce ne fosse stato ancora bisogno, lo stato di estrema precarietà idrogeologica in cui versa la maggior parte del territorio regionale. Chi, in questi ultimi anni, ha governato la Sicilia non ha affrontato con la necessaria determinazione l' emergenza legata al rischio idrogeologico" afferma in una nota Vincenzo Gibiino, senatore di Forza Italia, anticipando che chiederà a Roma "un duplice stato di emergenza, quello per le aree martoriate dal maltempo e quello per il rischio, immanente, rappresentato dal governo del PD e di Crocetta". L'esponente azzurro denuncia quindi che la Sicilia "non ha un vero piano per le acque e non sono stati creati nuovi alvei nelle zone più a rischio. - aggiungendo - L' emergenza dovuta all' elevatissimo rischio idrogeologico non è stata affrontata con la necessaria determinazione e i siciliani continuano a vivere in situazioni di pericolo, con ponti e strade che cadono, con montagne che franano sino al mare". Gibiino conclude: "Forza Italia dice basta ad un esecutivo regionale che non governa e che non programma, che vive di proclami mentre la gente rischia di morire alla prima pioggia".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: