le notizie che fanno testo, dal 2010

Ius soli, Bergamini (Forza Italia): dal 2011 più 143% stranieri con cittadinanza italiana

"Da quando è caduto il governo Berlusconi, il numero di cittadini non comunitari che hanno acquisito la cittadinanza italiana è aumentato del 143 per cento ed è destinato ad aumentare ancora di più con le nuove norme sullo ius soli approvate dalla sinistra per accaparrarsi il voto degli immigrati" così Deborah Bergamini, esponente di Forza Italia.

"Da quando è caduto il governo Berlusconi, il numero di cittadini non comunitari che hanno acquisito la cittadinanza italiana è aumentato del 143 per cento ed è destinato ad aumentare ancora di più con le nuove norme sullo ius soli approvate dalla sinistra per accaparrarsi il voto degli immigrati" sostiene in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.
"Continuando così perderemo la nostra identità nazionale. - avverte - Secondo i dati ufficiali dell'Istat nel 2014 oltre 120mila extracomunitari hanno acquisito la cittadinanza italiana e fra questi i più numerosi sono i marocchini (29.025) e gli albanesi (21.148)". "Fra la mancata lotta all'immigrazione clandestina da un lato e il riconoscimento della cittadinanza facile dall'altro - riflette infine la parlamentare forzista -, il governo di sinistra continua ad inseguire una visione ideologica di società secondo un raffazzonato modello multietnico che ha già dimostrato tutti i suoi limiti, come dimostra per esempio la Francia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: