le notizie che fanno testo, dal 2010

Hacking Team, Santanchè: Minniti spieghi relazioni governo con società

"Qualcuno spieghi le relazioni tra il governo italiano e Hacking Team, quali sono le rassicurazioni che la stessa società aveva fornito sulla tutela di dati riservati e sensibili, a quali rischi si va incontro con la possibilità di replicare in serie il codice Galileo", da Forza Italia la posizione di Daniela Santanchè.

"Sei ex dipendenti di Hacking Team sono indagati per l'attacco informatico subito dalla società milanese che ha permesso a perfetti sconosciuti di entrare in possesso di migliaia di dati riservati. La magistratura - riflette la parlamentare di FI Daniela Santanchè -, insomma, sta facendo il proprio lavoro. Lo stesso non si può dire per il governo, a cui spetta il dovere di rispondere a quesiti che da giorni poniamo e che puntualmente vengono elusi."
Precisa ancora Daniela Santanchè: "E' così difficile in un Paese democratico avere un esponente del governo in grado di rispondere a queste domande? Come Forza Italia ci sarebbe piaciuto porre queste domande al Copasir, ma lì non siamo rappresentati, così come ci piacerebbe che il presidente dello stesso Copasir assuma un'iniziativa che appare basilare: convocare in audizione il sottosegretario Minniti o, in alternativa, il direttore dell'Aise Manenti."
"Qualcuno, insomma, che spieghi le relazioni tra il governo italiano e Hacking Team, quali sono le rassicurazioni che la stessa società aveva fornito sulla tutela di dati riservati e sensibili, a quali rischi si va incontro con la possibilità di replicare in serie il codice Galileo, che permetterà la nascita di forme di spionaggio 'fai da te'" si legge infine nella nota della deputata di Forza Italia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: