le notizie che fanno testo, dal 2010

Forza Italia, Romani: Italia non ha il coraggio di bombardare l'ISIS

"Non abbiamo il coraggio di bombardare le posizioni dello Stato Islamico quando occorre e probabilmente non attiviamo nemmeno quel contrasto di intelligence e di corpi speciali contro gli scafisti ed i criminali che li proteggono", comunica in una nota Paolo Romani, politico forzista.

"Sono mesi che sosteniamo che occorra fare una differenza fra chi scappa dalle guerre con famiglie, donne e bambini, e chi cerca fortuna in Europa per fuggire dalla povertà che affligge il proprio Paese. La civile Europa e la civilissima Italia rispetto ai primi non puo' girarsi dall'altra parte. Per quanto riguarda i secondi, bisogna evitare che partano innanzitutto dai loro Paesi e, in particolare, dalle coste libiche. La Comunità internazionale sembra finalmente muoversi, ma purtroppo ancora in ordine sparso. Anzi, l'Italia come sempre è ferma" denuncia in una nota Paolo Romani, esponente di Forza Italia.
"Non abbiamo il coraggio di bombardare le posizioni dello Stato Islamico quando occorre e probabilmente non attiviamo nemmeno quel contrasto di intelligence e di corpi speciali contro gli scafisti ed i criminali che li proteggono. - prosegue il senatore azzurro - Aspettiamo sempre coperture che non arriveranno. L'Italia, che fa comunque parte del G8, non riesce mai a dimostrare di essere in grado di assumersi le proprie responsabilità di media potenza regionale. Facciamo inutili polemiche sui cosiddetti migranti, ma non abbiamo la determinazione di colpire sulle coste libiche i criminali ed i loro mezzi che scaraventano in mare migliaia di esseri umani, destinati a morte sicura se non venissero salvati dalle navi italiane ed occidentali". Romani ricorda quindi: "In Turchia, Giordania e Libano ci sono milioni di rifugiati siriani e le cancellerie occidentali fanno ancora sottili ed inutili distinguo fra Assad, al Nusra ed ISIS che si confrontano sul terreno, ai danni di 17 milioni di siriani che nella stragrande maggioranza vogliono solo vivere in pace. La Germania ha già dato esempio di grande civiltà, Francia e Gran Bretagna stanno per muoversi. L'Italia si occupa solo del Gran Premio di Monza?".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: