le notizie che fanno testo, dal 2010

Decreto salva banche: in legge stabilità nessuna norma per risparmaitori, dice Romani

"A pochi giorni dall'approvazione, praticamente definitiva alla Camera della legge di stabilità, il governo non dà segni certi e chiari su come intenda salvaguardare le tante migliaia di risparmiatori scippati dalle quattro banche in crisi", da Forza Italia un comunicato di Paolo Romani.

"A pochi giorni dall'approvazione, praticamente definitiva alla Camera della legge di stabilità, il governo non dà segni certi e chiari su come intenda salvaguardare le tante migliaia di risparmiatori scippati dalle quattro banche in crisi" denuncia in una nota Paolo Romani, mentre si diffonde la notizia di un pensionato che si è suicidato a seguito del decreto salva banche emesso dal governo Renzi.
"I giorni trascorrono inutilmente mentre emerge ancora una volta l'incapacità dell'esecutivo di farsi valere in Europa, dove si trattano questioni identiche con modalità diverse: - osserva il senatore di Forza Italia - penalizzanti per l'Italia e favorevoli, molto favorevoli, per altri Paesi come la Germania. E' una situazione inaccettabile e quindi facciamo appello al presidente Matteo Renzi e al ministro Pier Carlo Padoan di proporre ad horas una soluzione che garantisca quanti sono stati danneggiati pesantemente dalle banche. Il governo batta un colpo, non vogliamo ritrovarci di fronte ad un prendere o lasciare imposto con l'ennesimo e immancabile voto di fiducia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: