le notizie che fanno testo, dal 2010

Colonia, Centemero (Fi): scempio contro donne richiede flessibilità

"Colonia è una città bellissima che offre al mondo tesori suggestivi. Proprio per questo non possiamo accettare lo scempio di Capodanno, un attacco al cuore del nostro essere liberi", spiega in una nota la deputata di Forza Italia Elena Centemero.

"Colonia è una città bellissima che offre al mondo tesori suggestivi, a partire dal Duomo e dalla Philarmonie; una città dinamica e accogliente. Proprio per questo non possiamo accettare lo scempio di Capodanno, un attacco al cuore del nostro essere liberi. Quanto accaduto è un oltraggio che non può essere derubricato a incidente di percorso, cercando di sorvolare sull'origine di quegli aggressori che si sono accaniti su tutte le donne che capitavano a tiro. Quello che è successo è la chiara dimostrazione di come sia concepita in certe culture la figura femminile. Per questo, le autorità devono essere inflessibili. Non farlo, significherebbe incentivare la crescita della xenofobia" dichiara in un comunicato Elena Centemero, deputata di Forza Italia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: