le notizie che fanno testo, dal 2010

Boccardi (Fi): no a pignoramento case da banche per 7 rate di mutuo non pagate

"È evidente che le banche e i cittadini non hanno la stessa forza contrattuale, ragion per cui il Governo non può non tener conto di questa disparità", così in una nota Michele Boccardi da FI.

"È evidente che le banche e i cittadini non hanno la stessa forza contrattuale, ragion per cui il governo non può non tener conto di questa disparità: uno Stato che si ritiene civile e solidale non può che stare dalla parte dei più deboli e non dei più forti. La casa è un baluardo per milioni di italiani, non solo dal punto di vista economico ma anche psicologico. Ipotizzare un automatico passaggio di proprietà alla banca, nella circostanza in cui non si riescano a pagare 7 rate del mutuo, sarebbe una clausola oltremodo penalizzante per le famiglie, specie in periodi di crisi economica come questo. Di questo bisogna tenere assolutamente conto" afferma in un comunicato Michele Boccardi, senatore di Forza Italia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: