le notizie che fanno testo, dal 2010

Bergamini (Forza Italia): su immigrati Italia in UE non fa valere i propri diritti

"Se è vero, come è vero, che la meta finale delle migliaia di immigrati che arrivano sulle nostre coste non è il nostro Paese, d'altro canto è indubitabile che l'Italia stia diventando il parcheggio della disperazione d'Europa", così in un comunicato Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.

"Se è vero, come è vero, che la meta finale delle migliaia di immigrati che arrivano sulle nostre coste non è il nostro Paese, d'altro canto è indubitabile che l'Italia stia diventando il parcheggio della disperazione d'Europa, dove profughi e clandestini sono destinati a sostare a tempo indeterminato. Sospensione o meno di Schengen, che per l'Italia sarebbe una tragedia perché sancirebbe l'impossibilità degli immigrati di uscire dai nostri confini per spostarsi altrove, sta di fatto che già diversi Stati UE hanno ripristinato i controlli alle frontiere se non addirittura eretto muri per impedire il transito degli immigrati. E il governo italiano appare incapace di fare valere non soltanto i propri diritti ma neppure il buonsenso, perché va da sé che l'Italia non può prendersi carico di tutti i profughi che scappano dalle guerre e tanto meno di tutti gli immigrati economici che cercano condizioni di vita migliori" dichiara la deputata di Forza Italia Deborah Bergamini in una nota.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: