le notizie che fanno testo, dal 2010

Kubica torna in ospedale: cade sul ghiaccio, caviglia rotta

Dopo il brutto incidente al Rally di Andora del febbraio 2011, il pilota di Formula 1 Robert Kubica è tornato in ospedale in seguito ad una caduta a Pietrasanta, in Toscana, forse scivolando sulla strada ghiacciata. La diagnosi riporta la caviglia destra rotta.

La sfortuna sembra perseguitare Robert Kubica. Il pilota di Formula 1, dopo il brutto infortunio subito il 6 febbraio 2011 mentre gareggiava al Rally di Andora, è caduto a Pietrasanta, in Toscana, forse scivolando su una strada ghiacciata. Il 27enne polacco, portato prontamente all'ospedale Versilia, è stato sottoposto ad una radiografia alla gamba destra, ovvero quella maggiormente traumatizzata dall'incidente di un anno fa. La diagnosi avrebbe portato alla luce una microfrattura alla caviglia destra. Davvero un brutto colpo per Kubica, ancora alle prese con la riabilitazione post-incidente sia per quanto riguarda la gamba che la mano destra. Il pilota ex Sauber ha chiesto infatti di essere portato all'ospedale di Pietra Ligure, dove fu ricoverato dopo l'incidente di Andora.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: