le notizie che fanno testo, dal 2010

F1: GP Ungheria domenica 26 luglio 2015 in diretta su Rai1

"Il Gran Premio dell'Ungheria, un tempo tradizionale appuntamento ferragostano, rappresenta il giro di boa del Mondiale di F1 2015, dominato dalla Mercedes e colpito dalla morte di Jules Bianchi. La Rai tresmette in diretta l'intero evento", segnala in un comunicato la tv pubblica di Stato.

"Il Gran Premio dell'Ungheria - rende noto la tv di Stato -, un tempo tradizionale appuntamento ferragostano, rappresenta il giro di boa del Mondiale di Formula 1 2015, dominato dalla Mercedes e colpito dalla morte di Jules Bianchi dopo nove mesi di strenua resistenza dopo il devastante incidente subìto nel Gran Premio del Giappone dello scorso anno."
La Rai prosegue ancora: "Complice la superiorità tecnica della Mercedes, il Gran Premio non si preanuncia spettacolare: l'Hungaroring offre poche possibilità di sorpasso (anche se alcuni sono rimasti nella storia, su tutti quello di Mansell nell'89 a danno di Senna che consentì al Leone d'Inghilterra di portare la Ferrari sul gradino più alto del podio dopo essere scattato dalla dodicesima posizione in griglia)."
"Difficile non considerare Hamilton - si espone in ultimo nel comunicato -, leader iridato con 194 punti davanti al compagno di squadra Rosberg con 177, il favorito naturale: l'inglese, lo scorso anno terzo, ha trionfato in Ungheria nel 2013 su Mercedes e nel 2012 su McLaren. La Rai tresmette in diretta l'intero evento: si parte come consuetudine venerdì con le prime prove libere alle 10.00 su Rai Sport 1, seguite dalle seconde libere delle 14.00 sempre su Rai Sport 1. Sabato è dedicato alle terze libere dalle 11.00 su Rai Sport e alla caccia alla pole position che va in onda alle 14.00 su Rai 2. Orario analogo per il Gran Premio in programma domenica: il via è per le 14.00 su Rai 1."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: