le notizie che fanno testo, dal 2010

F1, GP Brasile: vince Webber. Button beffa Alonso: è vice-campione

L'atto conclusivo del Mondiale di Formula Uno regala le ultime emozioni. Webber conquista il primo successo stagionale sul compagno di squadra e campione del Mondo Sebastian Vettel, mentre Jenson Button supera nel finale Fernando Alonso conquistando il gradino più basso del podio e il secondo posto in classifica piloti, ai danni proprio del ferrarista.

Problemi al cambio, ne fanno le spese Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, ne approfitta Mark Webber. E' quanto è successo nel GP del Brasile, che ha concluso il mondiale di Formula Uno 2011. Il pilota australiano della Red Bull ha superato al 29esimo giro il compagno di scuderia andando a conquistare la prima vittoria della stagione. Il campione del mondo si accontenta quindi della seconda piazza, mentre l'inglese della McLaren, anch'egli con problemi di cambio, è stato costretto ad abbandonare la gara. Dietro al tedesco spunta Jenson Button con l'altra McLaren che aveva superato Fernando Alonso (Ferrari) a pochi giri dal termine. Il terzo posto del britannico vale anche il titolo di vice-campione del mondo, strappato in extremis proprio al ferrarista. Dietro allo spagnolo c'è il quinto posto dell'altra Ferrari di Felipe Massa, rimasta a lungo dietro a Lewis Hamilton fino al suo ritiro. La sesta piazza vede il bel risultato della Force India di Adrian Sutil capace di arrivare prima della Mercedes di Nico Rosberg e del compagno di squadra Paul Di Resta. Chiudono la top 10 la Sauber di Kamui Kobayashi e la Renault di Vitaly Petrov.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: