le notizie che fanno testo, dal 2010

Ecclestone profetizza: i nuovi motori danneggeranno la Formula 1

Non è la prima volta che Bernie Ecclestone, patron del circus, ribadisce che gli appassionati della Formula 1 vogliono, e vorranno anche in futuro, "un motore che suoni come un motore di F1".

Non è la prima volta che Bernie Ecclestone, patron del circus, ribadisce che gli appassionati della Formula 1 vogliono, e vorranno anche in futuro, "un motore che suoni come un motore di F1". Quindi, come non sembra gradire l'idea di una Formula 1 "ecocompatibile" allo stesso modo boccia i nuovi propulsori, cioè motori turbo quattro cilindri di 1600 cc, che saranno utilizzati a partire dal 2013. Dalle colonne del quotidiano tedesco "Die Welt" Bernie Ecclestone è secco e proferizza: "I nuovi motori danneggeranno la F1".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Formula 1