le notizie che fanno testo, dal 2010

Rischio idrogeologico: sequestrata un'altra strada a Scarperia e San Piero

"Dopo il sequestro di un tratto di strada realizzato senza i necessari titoli autorizzativi, avvenuto nei giorni scorsi ad opera dei due Organi di polizia, è stata sequestrata un'altra strada irregolare in località Carlone del Comune di Scarperia e San Piero", diffonde in una nota il Corpo Forestale dello Stato.

"Dopo il sequestro di un tratto di strada realizzato senza i necessari titoli autorizzativi - rende pubblico con un comunicato il Corpo Forestale dello Stato -, avvenuto nei giorni scorsi ad opera dei due Organi di polizia, è stata sequestrata un'altra strada irregolare in località Carlone del Comune di Scarperia e San Piero".
Il CFS pubblica ancora: "Durante un servizio congiunto tra la Stazione di Borgo S. Lorenzo del Corpo Forestale dello Stato e il Distretto di Scarperia e San Piero della Polizia Municipale dell'Unione Mugello, è stata accertata la realizzazione di una strada di quasi 200 metri in area sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico, senza avere ottenuto, né tanto meno richiesto, le previste autorizzazioni alle competenti Autorità. Anche in questo caso l'attività ha portato al sequestro della strada e all'informativa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze."
"Da un punto di vista ambientale, opere di questo tipo possono comportare una modificazione del territorio, con pregiudizio per l'assetto idrogeologico del territorio, già fortemente compromesso, nonché paesaggistico. Prosegue quindi la proficua e fattiva collaborazione tra i due corpi di polizia, soprattutto quando i controlli tesi a prevenire e reprimere comportamenti illeciti riguardano aree boscate, vulnerabili e sottoposte a vincolo paesaggistico" spiegano in ultimo nella nota i Forestali.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: