le notizie che fanno testo, dal 2010

Incendio pineta Fiumicino, Forestale: si pensa all'origine dolosa

Dopo aver spento l'incendio divampato oggi pomeriggio nella pineta di Coccia di Morto a Fiumicino, che ha interrotto anche il nomale decollo dei voli all'aeroporto Leonardo da Vinci, la Forestale sottolinea che potrebbe aver avuto una origine dolosa.

Dopo aver spento l'incendio divampato oggi pomeriggio nella pineta di Coccia di Morto a Fiumicino, che ha interrotto anche il nomale decollo dei voli all'aeroporto Leonardo da Vinci, la Forestale spiega che "grazie all'intervento massiccio dei mezzi aerei è stato possibile contenere le fiamme in tempi relativamente brevi. - riferendo - Si stima che per ora siano andati in fumo sette ettari di prati e sterpaglie e due di pineta". Le Giubbe Verdi spiegano che "è probabile che l'incendio si partito dalle sterpaglie per poi addentrarsi nella pineta" ma assicurano che "proseguono le indagini del Nucleo Investigativo Antincendio Boschivo (NIAB) della Forestale volte ad accertare le cause del rogo e all'individuazione dei responsabili. - sottolineando - Il fatto che l'incendio si presentava con tre differenti focolai farebbe pensare all'origine dolosa. Attivata un'altra pattuglia del Corpo forestale per effettuare la perimetrazione dell'area."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: