le notizie che fanno testo, dal 2010

Flavio Parenti e il selfie per "donare" una realtà virtuale

Flavio Parenti si spoglia dei panni del dottor Lorenzo Martini di Un medico in famiglia 9 per diventare co-creatore di un "videogioco per realtà virtuale". Ma per portare a termine il progetto servono soldi, e così Flavio Parenti chiede ai suoi fan su Facebook di contribuire con una piccola donazione. In cambio, Flavio Parenti invierà un suo selfie con dedica personalizzata.

Il nuovo beniamino di Un medico in famiglia 9, Favio Parenti chiede a tutti i suoi fan di aiutarlo nella realizzazione di un progetto del quale è co-creatore. Flavio Parenti, quando non veste i panni del dottor Lorenzo Martini nella serie tv Un medico in famiglia 9, è infatti uno sviluppatore di videogiochi. L'attore Flavio Parenti svela infatti di stare lavorando ad un "videogioco per realtà virtuale, cinematografico, innovativo e 100% italiano", a cui servono dei finanziamenti. Ed ecco quindi l'idea. Flavio Parenti chiede a chi lo segue su Facebook di fare una "donazione da 5 dollari (3,50 euro)" affinché il progetto possa continuare ad essere sviluppato. In cambio della donazione, Flavio Parenti invierà un suo selfie scattato sul momento con dedica personalizzata. A chi invece non può contribuire in denaro, Flavio Parenti chiede di condividere con gli amici di Facebook il link per effettuare la donazione. L'obiettivo è quello di raggiungere i 30.000 dollari, affinché il videogioco diventi realtà (e non solo virtuale).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: