le notizie che fanno testo, dal 2010

Voucher: in agricoltura nessun rischio per campagne di raccolta, dice Flai Cgil

Flai Cgil sull'abolizione dei voucher.

«L'uso dei voucher in agricoltura, come confermato anche da dati diffusi dalla stessa Coldiretti, nell'ultimo anno è stato dell'1,6% quindi risulta singolare l'allarme pretestuosamente lanciato. In agricoltura, dove i voucher venivano usati per pensionati e studenti regolarmente iscritti a corso di studi, lo ripetiamo, non si crea alcun vuoto legislativo poiché il settore offre l'opportunità di assumere anche per una sola giornata, secondo contratto e consentendo al lavoratore di ritrovarsi tutte le giornate in termini di previdenza e possibilità di accedere ai requisiti per la disoccupazione agricola. A chi parla di prossime campagne di raccolta a rischio, ricordiamo che la raccolta stagionale, dai pomodori all'uva solo per fare un esempio, non è in alcun modo un lavoro accessorio ma un lavoro regolarmente contrattualizzato da retribuire secondo quanto regolato dal contratto nazionale e dai CPL», dichiara in una nota Sara Palazzoli, segretario nazionale Flai Cgil.

"L'attacco alla cancellazione dei voucher è un attacco ai lavoratori agricoli e ai loro diritti", conclude quindi.

© riproduzione riservata | online: | update: 03/05/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Voucher: in agricoltura nessun rischio per campagne di raccolta, dice Flai Cgil
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI