le notizie che fanno testo, dal 2010

Italia Albania al Ferraris di Genova, ma biglietti fuori da raccolta fondi

Il 18 novembre si giocherà l'amichevole Italia-Albania, con la Figc che ha proposto di disputare la partita allo stadio "Luigi Ferraris" di Genova per offrire un contributo concreto alla città e alla popolazione ligure, duramente colpita dall'alluvione dei giorni scorsi. La Figc precisa però che, anche se si giocherà a Genova, e iniziative di raccolta fondi non saranno legate all'acquisto del biglietto.

Dopo la vittoria contro Malta, che porta gli azzurri a quattro vittorie su quattro partite, appuntamento domenica 16 novembre quando l'Italia di Antonio Conte affronterà a Milano la Croazia in un match valido per le qualificazioni agli Europei 2016. Due giorni dopo, il 18 novembre, gli azzurri saranno invece impegnati in una amichevole contro l'Albania. Per la nazionale sarà il primo confronto ufficiale con la nazionale albanese. Come noto, il presidente della Ficg Carlo Tavecchio ha proposto di disputare l'amichevole del 18 novembre allo stadio "Luigi Ferraris" di Genova (ore 20:45) per offrire un contributo concreto alla città e alla popolazione ligure, duramente colpita dall'alluvione dei giorni scorsi. La Figc tiene però a precisare che, nel caso in cui le condizioni permetteranno di disputare l'incontro al "Ferraris", le iniziative di raccolta fondi non saranno legate all'acquisto del biglietto, ma saranno definite con le componenti federali, Leghe e Associazioni tecniche.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: