le notizie che fanno testo, dal 2010

Scandalo Fifa: ex vice presidente annuncia "valanga" di file su tangenti

L'ex vice presidente della Fifa, Jack Warner, avrebbe minacciato di rivelare una "valanga" di documenti che presumibilmente dovrebbero svelare le "operazioni finanziarie" che coinvolgono anche Sepp Blatter. Le dichiarazioni dell'ex braccio destro di Blatter arrivano dopo che la gola profonda del Fifagate, Chuck Blazer, avrebbe ammesso di aver accettato tangenti.

L'ex vice presidente della Fifa, Jack Warner, avrebbe minacciato di rivelare una "valanga" di documenti che presumibilmente dovrebbero svelare le "operazioni finanziarie" che coinvolgono anche Sepp Blatter. Warner, affermando di "temere attualmente per la sua vita" avrebbe infatti consegnato alle autorità una "serie esauriente e dettagliata dei documenti" in grado di far crollare l'impero della Fifa e forse del suo storico presidente Blatter, assicurando che "la ritrattazione non è tra le possibilità" perché ormai "non si può più tornare indietro". Warner è accusato di estorsione, frode telematica e riciclaggio di denaro sporco. Le dichiarazioni dell'ex braccio destro di Blatter arrivano dopo che Chuck Blazer, segretario generale della Concacaf, avrebbe ammesso di aver preso tangenti in connessione con i Mondiali del 2010 in Sudafrica e di aver "facilitato" il pagamento di una mazzetta a un collega della Fifa in relazione alla Coppa del Mondo del 1998. Chuck Blazer è considerato la gola profonda del del Fifagate.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: