le notizie che fanno testo, dal 2010

Pallone d'Oro a Lionel Messi. Mourinho miglior allenatore

E' Lionel Messi il primo Pallone d'Oro Fifa, a sorpresa. Scontato il Pallone d'Oro come miglior ct a José Mourinho. "Sono il miglior allenatore del mondo del 2010 - spiega commosso Mourinho - perché sono stato l'allenatore della migliore squadra del mondo", l'Inter.

E' Lionel Messi il primo Pallone d'Oro Fifa. Il premio, creato dalla fusione tra il Pallone d'Oro e del Fifa World Player, viene assegnato a sorpresa al giocatore argentino, che bissa il Pallone d'oro vinto nel 2009. Il grande deluso è il suo compagno di squadra Andres Iniesta, campione del mondo con la Spagna in questi ultimi mondiali del 2010, che si piazza solamente al terzo posto. La giuria che ha votato Messi come giocatore più forte del mondo e composta da allenatori e capitani delle varie nazionali, ha messo sul podio un'altro giocatore del Barcellona, Xavi, arrivato secondo. Anche la "Pulce" si mostra sorpresa: "Non me l'aspettavo - commenta - voglio condividere il premio con i miei compagni".
Da quest'anno per la prima volta nella storia viene riservato il Pallone d'Oro anche alla categoria degli allenatori. Qui nessuna sorpresa, il vincitore è José Mourinho, che nel 2010 ha messo a segno la storica "tripletta" allenando l'Inter, vincendo Campionato, Coppa Nazionale e Champions League. Dietro lo "Special One" si sono piazzati Vicente Del Bosque e Pep Guardiola. Mourinho, dopo aver abbracciato tutti i suoi giocatori presenti alla premiazione, dichiara ai microfoni Sky: "Sono il miglior allenatore del mondo del 2010 perché sono stato l'allenatore della migliore squadra del mondo nel 2010". E' un Mourinho commosso che mostra tutto il suo amore per l'Inter, senza mezze parole: "Eravamo una famiglia, continuiamo ad esserlo, io continuo a farne parte anche da lontano, mi piacerebbe tanto domenica entrare a San Siro con questo premio e andare con i miei giocatori sotto la Curva. Voglio che l'Inter vinca tutte le partite tranne se gioca contro la mia squadra però spero che vinca sempre, assolutamente sempre. Io sono interista, punto. Non c'è niente da fare, sono interista".
Il premio per il gol più bello è andato al turco Hamit Altintop, mentre nella formazione ideale della Fifa si nota come dieci undicesimi siano giocatori di Spagna, Barcellona e Inter, ad eccezione di Cristiano Ronaldo. Questa è la rosa dei sogni: Casillas, Puyol, Piquè, Lucio, Maicon, Iniesta, Xavi, Sneijder, Cristiano Ronaldo, Villa, Messi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: