le notizie che fanno testo, dal 2010

Addio a Fidel Castro: morto il Lider Maximo. Dalla vittoria sugli USA alla Chiesa

E' morto, all'età di 90 anni, il leader della Rivoluzione cubana Fidel Castro. A dare l'annuncio in tv il fratello Raul Castro, che ha salutato il Líder Máximo con "Hasta la victoria, siempre". L'ultima vittoria di Fidel Castro è stata nel 2014, quando gli Stati Uniti hanno annunciato la fine dell'embargo a Cuba. Ma la svolta fu grazie alla Chiesa: da Giovanni Paolo II a Papa Francesco, e la forse conversione al cattolicesimo con Benedetto XVI.

"Caro popolo di Cuba: è con profondo dolore che compaio per informare il nostro popolo, gli amici della Nostra America e del mondo, che oggi 25 novembre del 2016, alle 10:29, ore della notte, è deceduto il comandante in capo della Rivoluzione cubana Fidel Castro Ruz" annuncia in tv, trattenendo a stento la commozione, Raul Castro, il fratello del Líder Máximo.

L'ex presidente cubano Fidel Castro, 90 anni, aveva lasciato la guida politica al fratello Raul nel 2008. Come antipato dal fratello, Fidel Castro sarà cremato secondo sue espresse volontà.

Fidel Castro, leader della Rivoluzione cubana, verrà ricordato da una parte come eroe e simbolo dalla sinistra e dall'altra come dittatore sanguinario per i nemici. Fu protagonista della politica di Cuba e di tutta l'area comunista per quasi sessant'anni, sulla scia della sua battaglia contro la maggior potenza del mondo, gli Stati Uniti.

L'ultima vittoria, il Líder Máximo la ottenne nel 2014, quando gli USA misero fine all'embargo cubano iniziato nel 1960 confermando il fatto che i decenni di isolamento non erano serviti né a defenestrare Fidel Castro né tantomeno il fratello Raul. La svolta in realtà fu favorita da Papa Francesco, tanto che sia Barack Obama che Raul Castro ringraziarono Bergoglio "per la sua mediazione nel dialogo". L'anno dopo, Papa Francesco visitò Cuba e incontrò, come il suo predecessore Benedetto XVI, Fidel Castro.

Quando Fidel Castro mise fine alla dittatura di Batista, nel 1959, alla guida dell'Unione Sovietica c'era Nikita Khrushchev mentre in Vaticano il Papa era Giovanni XXIII. Per diversi anni ci fu la convinzione che il Pontefice avesse scomunicato Castro, ma nel 2012 monsignor Loris Capovilla, che fu segretario di Angelo Giuseppe Roncalli, smentì tale cicostanza.

Il primo incontro con un Papa avvenne nel 1996, quando Fidel Castro si recò a Roma in occasione dell'Incontro mondiale sull'alimentazione promosso dalla FAO. Giovanni Paolo II ricambiò la visita due anni dopo, nel 1998, quando per la prima volta un Pontefice andò in visita apostolica a Cuba.

Nel 2012 Papa Bendetto XVI confermò la vicinanza della Chiesa all'isola. Stando ad alcune indiscrezioni mai confermate, Fidel Castro avrebbe confessato a Papa Ratzinger la sua conversione al Cattolicesimo. Fatto sta che dopo l'incontro a L'Avana, Benedetto XVI inviò a Fidel Castro alcuni libri perché il Líder Máximo voleva approfondire meglio le tematiche affrontate con il Papa, su fede e ragione. Infine, il 20 settembre 2015, Fidel Castro ha incontrato Papa Francesco.

L'ultima apparizione in pubblico di Fidel Castro fu nel corso della cerimonia di chiusura del VII Congresso nazionale del Partito Comunista di Cuba, quando il Comandante Supremo avvertì che quella poteva essere "l'ultima volta" che prendeva la parola nell'assemblea ed invitò gli astanti a mantenere vivi i propri ideali comunisti. Non a caso, dopo l'annuncio della sua morte l'ultimo saluto di Raul Castro a Fidel è stato "Hasta la victoria, siempre".

© riproduzione riservata | online: | update: 26/11/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Addio a Fidel Castro: morto il Lider Maximo. Dalla vittoria sugli USA alla Chiesa
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI