le notizie che fanno testo, dal 2010

Fiat Panda: a Motor Show Bologna il tributo ma con tanto spazio in più

Al Motor Show di Bologna, in programma dal 3 all'11 dicembre, Fiat proporrà la nuova versione della Panda in cinque esemplari che circonderanno la "storica" del 1980. C'è attesa anche per la Punto 2012 che punta a rimanere tra le migliori in Europa della categoria.

Cinque nuovi esemplari che circonderanno la "storica" del 1980. Si parla della Fiat Panda, "vecchia" e nuova protagonista del Motor Show di Bologna e compagna indiscussa di tante generazioni di italiani (e non solo). L'idea della casa di Torino per la presentazione delle nuove motorizzazioni sarà incentrata sul modello di maggior successo, che si mostrerà nella sua ultima versione. Le caratteristiche della nuova Panda si racchiudono nella ricerca dello spazio: più alta di qualche centimetro e meno ingombri all'interno. Tra le soluzioni che ottimizzano gli spazi c'è sicuramente da menzionare la regolazione in altezza del sedile del guidatore, i 14 vani portaoggetti e il portabagagli da 225 litri con sedile posteriore fisso (contro i 206 del "vecchio" modello) che diventano 260 grazie allo scorrimento di 16 centimetri del sedile. Se poi si vuole ancora più spazio, c'è il classico "abbattimento" del sedile posteriore che fa raggiungere al portabagagli una capacità di 870 litri (775 sulla precedente Panda). La Panda sarà subito disponibile nella versione a trazione anteriore, per poi arrivare alla 4x4 che ha caratterizzato tutte le precedenti versioni. Fiat intende inoltre mostrare la gamma delle motorizzazioni disponibili, a partire dal TwinAir Turbo 0.9 da 85 CV per poi passare al Fire 1.2 da 69 CV e il Multijet II 1.3 da 75 CV. C'è attesa anche per la Punto 2012 che punta a rimanere tra le migliori in Europa della categoria, grazie al TwinAir Turbo da 85 CV.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Bologna# Europa# Fiat# Motor Show# ricerca# Torino