le notizie che fanno testo, dal 2010

Il thriller psicologico Black Swan apre il Festival di Venezia

Sarà "Black Swan", il thriller psicologico diretto da Darren Aronofsky, ad aprire il primo settembre la 67esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Sarà "Black Swan", il film diretto da Darren Aronofsky, ad aprire la 67esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Il film è interpretato da Natalie Portman , Vincent Cassel e Mila Kunis ed è un thriller psicologico ambientato nella compagnia del New York City Ballet.
Natalie Portman interpreta infatti Nina, una prima ballerina che si troverà a competere con Mila Kunis, un'altra ballerina della compagnia.
"Il cast e la troupe di Black Swan sono particolarmente emozionati dell'invito della Mostra. È un onore tornare a calcare l'imprescindibile tappeto rosso del Lido. Siamo entusiasti di presentare il film in prima mondiale al meraviglioso pubblico di Venezia", dichiara il regista Darren Aronofsky.
Il primo settembre 2010, quindi, Black Swan varrà proiettato in Sala Grande (Palazzo del Cinema). Il Festival di Venezia si chiuderà poi l'11 settembre.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: