le notizie che fanno testo, dal 2010

Sanremo Giovani: Martina Stavolo rimossa per "Ma quali amici"

La canzone di Martina Stavolo, ex concorrente di Amici 8, è stata rimossa dai brani in gara per la prossima edizione del Festival di Sanremo a causa probabilmente del testo di "Ma quali amici", che serbra un attacco al talent di Maria De Filippi e alla stessa conduttrice.

La canzone di Martina Stavolo, ex concorrente di Amici 8, è stata rimossa dai brani in gara per la prossima edizione del Festival di Sanremo. Martina Stavolo aveva infatti presentato la canzone intitolata "Ma quali amici" nella sezione Sanremo Giovani, ma il brano è stato rimosso da qualche giorno nell'apposita pagina dedicata alla kermesse canora. La Rai sembra arrivata a questa decisione dopo le polemiche sorte per il testo della canzone, che sembrerebbe un vero e proprio attacco alla trasmissione di Maria De Filippi e alla stessa conduttrice.
Nel testo di "Ma quali amici", Martina Stavolo, nota soprattutto per la sua relazione con l'ex ballerino di Amici Adriano Bettinelli, canta per esempio "Ma quale Amici, se le tue promesse sono solo inganni, le promesse di una strega, fanno gola alla tua idea e puoi ritrovarti a letto con Maria".
Strofe che non sono certo piaciute a Mediaset che in una nota: "prende atto con stupore di un presunto brano musicale contenente accuse sulla regolarità del programma televisivo 'Amici'. Nonostante il totale disinteresse di Maria De Filippi, che considera tutta la vicenda nient'altro che una ragazzata, qualora la canzone o eventuali notizie di stampa dovessero continuare a diffondere palesi falsità, Mediaset si riserva di incaricare i propri legali di agire in tutte le sedi competenti".
Vengono quindi in mente le parole dell'immortale George Bernard Shaw che diceva: "Si può dire tutto ma col giusto tono".

© riproduzione riservata | online: | update: 11/12/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Sanremo Giovani: Martina Stavolo rimossa per "Ma quali amici"
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI