le notizie che fanno testo, dal 2010

Sanremo 2016 ha sbaragliato anche l'influenza

"E' un Festival di Sanremo che ha 'sconfitto' persino l'influenza. Rispetto alle altre edizioni la patologia stagionale è sensibilmente diminuita" rivela il dottor Stefano Ferlito, coordinatore sanitario del Festival e direttore del Dipartimento di Emergenza e Accettazione dell'Asl1 Imperiese.

"E' una 'cura' diversa da quella di direttore artistico, autori e altri protagonisti. - viene osservato dalla tv pubblica - Ma è una cura altrettanto importante: è quella affidata a medici e operatori dell'Asl1 Imperiese e della Croce Rossa che garantiscono l'assistenza sanitaria al 66° Festival della Canzone Italiana, alle sue strutture e agli altri programmi, dal Dopofestival alla Vita in Diretta."
"Una 'task force' medica - guidata dal dottor Stefano Ferlito, coordinatore sanitario del Festival di Sanremo e direttore del Dipartimento di Emergenza e Accettazione dell'Asl1 Imperiese - che può contare anche sul supporto di dieci infermieri di un centro mobile di rianimazione, di due ambulanze, di un DAE (defibrillatore semiautomatico portatile) e di un cardio-monitor defibrillatore, presso l'infermeria del Teatro Ariston" prosegue la Rai.
"Quello di quest'anno - dice il dottor Ferlito, al suo diciannovesimo Festival - è un Festival che ha 'sconfitto' persino l'influenza. Rispetto alle altre edizioni la patologia stagionale è sensibilmente diminuita. Ma non mancano comunque il lavoro e l'impegno quotidiani per garantire a tutti le migliori condizioni possibili per affrontare un appuntamento impegnativo come questo".
Si riferisce al termine della nota: "Durante le serate della rassegna sanremese, organico e strutture di supporto sanitario e infermieristico garantiscono assistenza anche al pubblico in sala: oltre all'infermeria, è a disposizione il Centro Mobile di rianimazione che permette interventi tempestivi, mentre due ambulanze vicino alle uscite dell'Ariston consentono - in caso di necessità - eventuali trasferimenti in ospedale. In teatro, infine, il personale sanitario – in contatto radio con l'infermeria dove è sempre presente personale medico – assicura il primo intervento di soccorso."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: