le notizie che fanno testo, dal 2010

Sanremo 2014: Pif, testimone tagliente e affettuoso sul nazional-popolare

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto si sono affidati a Pif per il Prefestival. Tutte le 5 serate del Festival di Sanremo 2014, infatti, saranno aperte con un filmato di Pif, "testimone" dallo "sguardo curioso, tagliente e insieme affettuoso sul nazional-popolare".

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto si rivolgono a Pif per cercare di animare il Festival di Sanremo 2014. Ogni serata di Sanremo 2014, che inizierà il 18 febbraio per terminare il 22 febbraio, sarà infatti preceduta in anteprima da un filmato girato e montato da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, reduce dal recente successo del suo film "La mafia uccide solo d'estate". Oltre al ritorno del #DopoFestival, che sarà trasmesso sul web con la conduzione di Filippo Solibello e Marco Ardemagni (del programma radiofonico di Radio 2 Caterpillar), Sanremo 2014 avrà infatti anche un Prefestival consegnato nelle mani di Pif, che da oggi ha cominciato a girare per i corridoi dell'Ariston con la telecamera per produrre questi 5 filmati sullo stile de Il Testimone. La Direzione artistica ha scelto Pif perché ha "uno sguardo curioso, tagliente e insieme affettuoso sul nazional-popolare". In queste prima giornata di riprese, nessuno è sfuggito all'obiettivo della telecamera di Pif, dai cantanti alle prese con le ultime prove prima dell'inizio di Sanremo 2014 a Fabio Fazio.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: