le notizie che fanno testo, dal 2010

Sanremo 2013: big affitti? Ci si sposta in località limitrofe

Stare vicino all'Ariston in un bilocale in affitto costa 1.000 euro. Un prezzo da pagare per seguire il Festival di Sanremo 2013 che non tutti possono permettersi. Ma la soluzione c'è, come si evince dalle analisi del Centro Studi di Casa.it. Semplicemente ci si sposta in "località limitrofe", dove gli affitti sono più bassi di circa il 30 per cento.

Il Festival di Sanremo 2013, che avrà inizio da martedì 12 a sabato 16 febbraio , come accade tradizionalmente trascina con sé, per la cittadina in provincia di Imperia, molti benefici, tra cui l'afflusso di migliaia di persone che riempiono i locali, i ristoranti, gli alberghi e, naturalmente, anche le case che tradizionalmente si affittano per la settimana "canora". Il mercato degli affitti, seguito dal Centro Studi di Casa.it tasta il polso dell'andamento del mercato che, come si prevedeva, risente della crisi ma non rinuncia al Festival. In altre parole il Centro Studi di Casa.it, il portale immobiliare, conferma che per Sanremo la settimana del Festival 2013 vale come l'altissima stagione estiva con affitti che partono mediamente da 550 euro (monolocale) per arrivare a mille euro per un bilocale vicino all'Ariston. Contando che a Sanremo il prezzo medio per una settimana a luglio varia fra 400 e 600 euro, mentre ad agosto oscilla tra 700 e 1.000 euro. Ma il comportamento di chi prende una casa per la settimana del Festival quest'anno incomincia a cambiare, dato che il trend del risparmio, come spiega il Centro Studi di Casa.it "sposta" le persone ad allontanarsi dall'Ariston: "Vista un'offerta con prezzi così elevati all'interno della città dei fiori, nel 2013 la domanda risponde con un decremento del -7% delle richieste di affitto relative al comune di Sanremo, mentre aumenta l'interesse per le località limitrofe, che invece registrano un incremento nella domanda del +17% rispetto al 2012".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: