le notizie che fanno testo, dal 2010

Ferrari cerca un pilota giovane per il 2013, Perez favorito

Il ds della scuderia di Maranello, Stefano Domenicali, confessa al quotidiano spagolo Marca che "un mix tra un pilota molto forte e uno più giovane avrebbe il potenziale per essere grandi, sarebbero complementari". Il messicano Sergio Perez, 21 anni, sembra essere il nome più gettonato per il futuro compagno di squadra di Fernando Alonso.

Potrebbe essere Sergio Perez a guidare la Ferrari al posto di Felipe Massa dal 2013. Il ds della casa di Maranello Stefano Domenicali confessa l'idea futura di avere un duo di piloti che rappresenti "l'esperienza" e il "potenziale campione". "La Ferrari non può avere due piloti giovani, c'è una pressione incredibile su questa squadra - spiega infatti Domenicali al giornale spagnolo Marca - Ma un mix tra un pilota molto forte e uno più giovane avrebbe il potenziale per essere grandi, sarebbero complementari". Massa, confermato anche il prossimo anno, potrebbe quindi lasciare il posto a un pilota più giovane. Il nome più probabile a riguardo sembra essere Sergio Perez, 21enne pilota che fa parte della Ferrari Driver's Academy e che da poco ha testato una F60 del 2009 sul circuito di Fiorano, impressionando i tecnici della Rossa. L'acquisto in prima squadra per Perez sarebbe ottimo anche per un discorso di sponsor, in quanto al messicano (di origine spagnola) sarebbe interessata la Banca Santander, già sponsor della Ferrari.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Felipe Massa# Ferrari# giovani# Maranello# Massa# Rossa