le notizie che fanno testo, dal 2010

F1: Alonso salterà GP d'Australia per "limitare i fattori di rischio"

La McLaren conferma che Fernando Alonso salterà il Gran Premio di Formula 1 d'Australia (15 marzo) "al fine di limitare i fattori di rischio ambientale". La casa automobilistica assicura però che il pilota spagnolo è "sano da problemi neurologici e cardiaci" e si prepara per il GP della Malesia del 29 marzo.

Come riportato sul sito ufficiale della Formula 1, la McLaren conferma che Fernando Alonso salterà il Gran Premio d'Australia a causa dell'incidente avvenuto durante i test a Barcellona, che ha provocato al pilota spagnolo una commozione cerebrale. La McLaren precisa infatti che "al fine di limitare i fattori di rischio ambientale" i medici hanno consigliato ad Alonso di "non partecipare all'imminente Gran Premio, che si terrà in Australia il 13, 14 e 15 marzo". La McLaren assicura che Alonso è "sano da problemi neurologici e cardiaci", tanto che anche l'ultimo test medico esclude esclude dei danni provocati dall'impatto. I medici consigliano però a Fernando Alonso "di limitare per quanto possibile eventuali fattori di rischio ambientali" come il GP d'Australia per "ridurre al minimo le probabilità di una sindrome da secondo impatto". La McLaren informa però che Fernando Alonso ha già ricominciato la sua preparazione fisica con l'obiettivo di tornare in cabina di guida nella seconda gara della stagione, per il GP della Malesia del 29 marzo.

© riproduzione riservata | online: | update: 04/03/2015

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
F1: Alonso salterà GP d'Australia per "limitare i fattori di rischio"
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI