le notizie che fanno testo, dal 2010

Alonso e Hamilton: polemiche al "pit stop"

Forse dopo gli "hard feelings" che erano intercorsi tra Alonso ed Hamilton è scoccata la freccia (rossa?) dell'amicizia anche se non ancora dell'amore (amicale): "lui ha il mio numero e io il suo", dice Hamilton.

Forse le polemiche tra i due sono al "pit stop", forse dopo gli "hard feelings" che erano intercorsi tra Alonso ed Hamilton è scoccata la freccia (rossa?) dell'amicizia anche se non ancora dell'amore (amicale). Dopo il GP di Valencia, tra l'inglese Lewis Hamilton, pilota della Mclaren e lo spagnolo Fernando Alonso, pilota della Ferrari sembra sia scoppiata la pace. A confermarlo alla BBC è stato proprio l'inglese della Mclaren, campione del mondo nel 2008, che candidamente parla di sms scambiati con il collega Alonso. "Siamo in contatto, lui ha il mio numero e io il suo" - ha detto Lewis Hamilton e continua - "Sa come funziona il mondo delle corse ed è consapevole che questo è un anno duro". Alonso in realtà non aveva tutti i torti per aver polemizzato con Hamilton. Alonso difatti era molto deluso per la penalizzazione all' "acqua di rose" nei confronti del pilota della Mclaren (reo di avere sorpassato la safety car nel GP d'Europa) e l'accusa di "scorrettezza" nei confronti di Hamilton era ovviamente scontata. Dal canto suo Lewis Hamilton era stato molto pesante nella sua risposta dileggiando il pilota della Ferrari con il freddo humor britannico: "Non capisco di che cosa si lamenti Alonso, l'ho visto nel maxischermo mentre veniva superato anche da una Sauber...".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: