le notizie che fanno testo, dal 2010

GP Spagna 2013, Felipe Massa: pensavo di poter lottare con Raikkonen

Felipe Massa arriva al Gp di Spagna terzo dopo Raikkonen e la Ferrari guidata da Fernando Alonso, ammettendo: "Fino alla fine ho pensato che sarebbe stato possibile lottare con Kimi". Abbandonato il circuito di Montmelò, Massa pensa già a Monaco.

Arriva terzo con la sua F138 Felipe Massa al GP di Spagna, mentre il compagno di scuderia Fernando Alonso fa sfrecciare la sua Ferrari davanti a tutti. Massa si dice davvero felice per questo doppio podio sottolineando come questa a Montmelò sia stata una "gara bellissima ed un risultato fantastico per tutta la squadra". Felipe Massa ammette che "quando si parte dietro tutto è più complicato", spiegando però di essere "riuscito a partire bene" e quindi a conquistare fin da "subito un passo fantastico". "Nel primo giro ho eseguito diversi sorpassi grazie ad una macchina molto competitiva che mi ha permesso di essere aggressivo, riuscendo allo stesso tempo a salvare le gomme. - precisa Massa - Fino alla fine ho pensato che sarebbe stato possibile lottare con Kimi Raikkonen ma quando ho montato il mio ultimo set di pneumatici Hard, quello che ritenevamo migliore in quanto nuovo, ho sofferto di sovrasterzo iniziando a perdere il posteriore molto prima di quanto mi aspettassi". Felipe Massa guarda però già a Monaco dove li aspetta "un circuito completamente diverso dove i sorpassi sono molto difficili". Massa sa che questa Ferrari non è "la macchina più veloce" ma chiarisce che bisogna "solo continuare a lavorare con lo stesso impegno" dicendosi "certo che stiamo andando nella direzione giusta" anche perché c'è davvero la "possibilità di lottare per il Mondiale", come assicura Ferdinando Alonso.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: