le notizie che fanno testo, dal 2010

Ballottaggi in netto aumento a causa del M5S, dice Fornaro (PD)

"Domenica saranno chiamati al turno di ballottaggio 20 capoluoghi di provincia e 101 comuni con più di 15.000 abitanti. In aumento il numero di ballottaggi a testimonianza di una maggiore dispersione dei voti, in conseguenza dell'aumento della forza elettorale delle liste civiche e del M5S", segnala in una nota il senatore PD Federico Fornaro.

"Domenica saranno chiamati al turno di ballottaggio 20 capoluoghi di provincia e 101 comuni con più di 15.000 abitanti" rende noto Federico Fornaro, senatore PD.
"Nel primo turno, infatti, sono stati assegnati solo quattro sindaci nei comuni capoluogo (3 al centro sinistra e 1 al centro destra) e diciotto negli altri comuni (12 al centrosinistra; 5 al centrodestra e 1 alle liste civiche)" riassume.
"Nelle precedenti elezioni - diffonde dunque -, al primo turno nei comuni capoluogo erano stati eletti dodici sindaci su ventiquattro (10 al centro-sinistra e 2 al centro-destra)."
"Nei comuni sopra i 15.000 abitanti i sindaci eletti subito erano stati venticinque (12 al centro-destra; 10 al centro-sinistra e 3 civici) - riflette inoltre -, oltre a nove eletti al primo turno in comuni all'epoca con popolazione inferiore al 15.000 abitanti (6 centro-sinistra e 3 centro-destra)."
Il parlamentare osserva in conclusione: "E' quindi in significativamente in aumento il numero di ballottaggi a testimonianza di una maggiore dispersione dei voti, in conseguenza dell'aumento della forza elettorale delle liste civiche e del M5S."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# centrodestra# elezioni# Federico Fornaro# M5S# PD# sinistra