le notizie che fanno testo, dal 2010

Federica Pellegrini: alle Olimpiadi Rio 2016 vorrei essere portabandiera

Dopo essere stata criticata nel 2012 per aver declinato la possibilità di fare la portabandiera azzurra, Federica Pellegrini ammette che di essere pronta a godersi la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Rio 2016.

Dopo le polemiche di Londra 2012, quando Federica Pellegrini era stata inondata di critiche per aver declinato la possibilità di fare la portabandiera azzurra, la pluricampionessa di nuoto ammette di essere pronta a godersi la cerimonia di apertura delle Olimpiadi. In una intervista al settimanale "Chi" con il fidanzato Filippo Magnini, Federica Pellegrini annuncia infatti il desiderio di essere scelta come portabandiera per le Olimpiadi di Rio 2016. "Se mi sceglieranno sarà la sfilata più emozionante della mia vita anche perché Rio sarà la mia ultima Olimpiade" anticipa Federica Pellegrini, ricordando che nelle ultime tre competizioni dai cinque cerchi non ha mai partecipato alla "festa d'inizio" proprio perché il nuoto è la prima disciplina prevista il giorno dopo l'apertura ufficiale. Invece, per la prima volta a Rio 2016, le gare di nuoto non inizieranno il giorno seguente. Un desiderio, quello di essere portabandiera, che forse serba anche Filippo Magnini poiché anche lui ammette che le Olimpiadi di Rio 2016 "vista l'età saranno sicuramente le ultime".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: