le notizie che fanno testo, dal 2010

Telecom: Flavio Cattaneo nuovo Ad. Pensi alla banda larga, chiede Federconsumatori

"Formuliamo i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Amministratore Delegato di Telecom Italia, Flavio Cattaneo. Da oggi in poi sarà sua responsabilità attuare e sviluppare i piani strategici, industriali e finanziari dell'azienda", segnala in un comunicato Federconsumatori.

"Formuliamo i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Amministratore Delegato di Telecom Italia, Flavio Cattaneo. - viene esposto in una nota di Federconsumatori - Da oggi in poi sarà sua responsabilità attuare e sviluppare i piani strategici, industriali e finanziari dell'azienda. Nel dichiarare fin da ora la nostra disponibilità al confronto, ci auguriamo che operi in modo scrupoloso e con grande attenzione ai diritti dei cittadini, spesso messi da parte per privilegiare la logica del profitto."
"Nel dettaglio vorremmo rivolgerli un invito - si prosegue inoltre -, affinché il nuovo corso dell'azienda sia improntato all'innovazione, con particolare attenzione alla diffusione della banda larga nel nostro Paese (non dimentichiamo che l'Italia è ancora fanalino di coda in Europa in relazione a tale aspetto)."
"Auspichiamo quindi una svolta nelle pratiche commerciali - si continua -, perché siano sempre più attente ai diritti ed alle esigenze degli utenti e vengano abbandonate una volta per tutte prassi inaccettabili come l'attivazione dei servizi non richiesti, pubblicità ingannevoli, telemarketing aggressivo e attivazione di contratti all'insaputa degli utenti."
"Instaurare un nuovo rapporto di correttezza tra l'azienda e i suoi clienti è un passo fondamentale per la crescita e lo sviluppo di un mercato sano e trasparente. Un mercato in cui il cittadino si sente libero di scegliere ed agire, senza doversi sempre guardare le spalle delle truffe e dalle vessazioni in agguato" si conclude.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: