le notizie che fanno testo, dal 2010

Todi: ragazza spaccia hashish da Facebook

Incredibile ma vero, una ragazza che ha compiuto da poco 18 anni residente vicino Todi (Perugia) vendeva hashish attraverso il social network Facebook. Sulla sua bacheca contrattava prezzi, quantità e metodi di consegna.

Incredibile ma vero, una ragazza che ha compiuto da poco 18 anni residente vicino Todi (Perugia) vendeva hashish attraverso il social network Facebook.
Per la precisione la ragazza, che all'epoca dei fatti era ancora minorenne, contattava i "clienti" su Facebook e sempre dalla sue pagine si metteva d'accordo sulle quantità, i prezzi e il luogo della consegna, cioè la scuola. La ragazza, infatti, vendeva la droga a dei minorenni di un'istituto scolastico. I carabinieri hanno scoperto, naturalmente, la ragazza che è stata arrestata, e messa sotto custodia cautelare è stata portata in una comunità di recupero ad Arezzo.
Le autorità stanno cercando ora di capire se la ragazza avesse dei "complici" e da chi si procurava la droga che a sua volta rivendeva.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: