le notizie che fanno testo, dal 2010

Ivrea: 17enne annuncia suicidio su Facebook e si getta da sesto piano

Un ragazzo di 17 anni scrive alcuni messaggi su Facebook che lasciano intendere la volontà di suicidarsi, ma nessuno lo comprende fino in fondo. E così, il giovane, si lancia dal sesto piano dell'ospedale di Ivrea.

"Spero che i miei occhi, da spenti, accendano un pò di amore nel vostro cuore" e ancora "Sarò l'angelo custode di chi ama". Questi alcuni messaggi postati su Facebook da un ragazzo di 17 anni, che lasciavano intendere il tremendo gesto che avrebbe compiuto da lì a poco. Ma nessuno, a quanto sembra, pare aver preso sul serio l'intenzione del giovane di farla finita, a causa di una delusione d'amore. Sembra infatti che il 17enne si sia gettato dal sesto piano dell'ospedale di Ivrea dopo essere stato lasciato dalla fidanzatina. Perché abbia scelto l'ospedale di Ivrea per suicidarsi non è ancora chiaro, forse per via dell'ampia terrazza, forse per la speranza di essere salvato, magari all'ultimo momento. Purtroppo, i sanitari dell'ospedale di Ivrea, quando hanno rinvenuto il corpo, non hanno potuto più fare niente per la giovane vita spezzata. Anche, forse, dall'indifferenza di rapporti d'amicizia troppo virtuali.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# amicizia# amore# cuore# Facebook# Ivrea